Little talks - Of Monsters and Men - IL SIGNIFICATO DELLE CANZONI
Get a site
Little Talks - Single

Little talks – Of Monsters and Men

Share:
Share

SIGNIFICATO

INTERPRETAZIONE #1 , #2 e #3

Partiamo dicendo che ci sono sono molte interpretazioni di questa canzone; le più accreditate ci dicono che la canzone riguardi un dialogo tra una moglie e il marito. Le differenze principali tra le varie interpretazioni però stanno nel fatto che in un caso moglie e marito sono nella stessa casa e stanno dialogando; nella seconda interpretazione invece si ipotizza che la moglie sia ancora viva e che a rispondere nella canzone sia sì il marito, ma ormai defunto e dunque le risposte e le cose che dice il marito purtroppo non vengono sentite dalla moglie; la terza che si tratti del fallimento di un matrimonio e dunque sia un dialogo a distanza.

A prescindere dal fatto che il marito sia morto o meno, possiamo affermare che il marito cerchi di confortare a parole i dubbi e le paure della moglie (Moglie:”Non mi piace camminare in questa casa vecchia e vuota” – Marito:”prendimi la mano, camminerò insieme a te cara” oppure Moglie:”alcuni giorni mi sento come se avessi torto anche se ho ragione” – Marito:”la tua mente ti sta giocando brutti scherzi, mia cara“).

A mio avviso l’interpretazione più corretta è la seconda, penso infatti che l’argomento trattato principalmente sia quello che ormai marito e moglie siano molto vecchi, dunque prossimi alla morte (la traduzione di questa strofa lo dice bene: “presto tutto sarà finito, sepolto assieme al nostro passato, eravamo soliti giocare fuori quando eravamo giovani e pieni di vita e pieni d’amore“) e che probabilmente il marito sia addirittura già morto, questo lo si capisce leggendo la traduzione di questa strofa, in cui è evidente il fatto che non sono più insieme, perlomeno fisicamente “tu sei andato via, via ti ho visto mentre scomparivi tutto quel che è rimasto è il tuo fantasma”.

Il titolo “Little talks” non è altro che le chiaccherate che facevano i due quando erano giovani, chiaccherate così belle e spensierate che mancano a tutte e due “Beh dille che mi mancano le nostre chiacchierate“.

Le ultime parole della canzone chiariscono tutto e lanciano il messaggio chiave di tutta la canzone: prima di tutto facciamo caso al fatto che questa strofa è praticamente l’unica che viene cantata assieme dai due protagonisti in tutta la canzone “ora, aspetta, aspettami, per favore restami intorno ti vedrò quando mi addormenterò” e ovviamente è un gran messaggio al fatto che qualunque cosa succeda e “sebbene la verità possa variare, questa nave porterà al sicuro i nostri corpi sulla spiaggia” ad indicare dunque che una volta morti potranno ricongiungersi e stare finalmente assieme per sempre.

 

INTERPRETAZIONE #4 (breve analisi delle precedenti interpretazioni, fornita dal nostro lettore Elton Bloody John)

Inizio innanzitutto segnalandovi un errore di trascrizione:
Dress penso che in realtà sia trust: “Some days I can’t even trust myself“.
Capisco che siano persone anziane, ma dubito che nella canzone dica che non riesce a vestirsi, piuttosto si ricollega molto di più alla tematica della canzone il “fare affidamento su se stessi” vista la malattia della moglie e i conseguenti problemi di lucidità mentale (Some days I can’t even trust myself / Some days I feel like I’m wrong when I am right / Your mind is playing tricks on you my dear).
E successivamente entra in gioco la seconda interpretazione, ovvero della morte:
You’re gone gone gone away. I watched you disappear, All that’s left is a ghost of you
Quindi a mio avviso, la ‘storia’ della canzone è di una moglie ammalata che viene amorevolmente accudita dal marito finchè non viene a mancare, e il marito che continua a vivere con il ricordo ed “il fantasma” della moglie, aspettando il momento di ricongiungersi. Tutto questo è confermato dal fatto che nella prima parte della canzone ci siano frasi di convivenza “vera” tra i due: “It’s killing me to see you this way – I hate walking around this old and empty house – Your mind is playing tricks on you my dear“, e dopodichè invece diventano parole di chiaro riferimento spirituale: “Ghost of you / you’re gone away, we’re torn apart and there’s nothing I can do“. La morte della moglie è un evento ben definito che avviene durante la canzone.
Insomma, le due interpretazioni maggiormente accreditate sono vere entrambe! Semplicemente si susseguono cronologicamente nella canzone.
Vuoi dare anche tu una interpretazione diversa a questa canzone? Inviala a [email protected] 
la pubblicheremo a tuo nome oppure lascia semplicemente un commento a questo post.

TESTO E TRADUZIONE

TESTO

Hey! Hey! Hey!

I don’t like walking around this old and empty house.
So hold my hand, I’ll walk with you my dear

The stairs creak as I sleep,
it’s keeping me awake
It’s the house telling you to close your eyes

Some days I can’t even dress myself.
It’s killing me to see you this way.

‘Cause though the truth may vary
this ship will carry our bodies safe to shore.

Hey! Hey! Hey!

There’s an old voice in my head
that’s holding me back
Well tell her that I miss our little talks.

Soon it will all be over, buried with our past
We used to play outside when we were young
and full of life and full of love.

Some days I feel like I’m wrong when I am right.
Your mind is playing tricks on you my dear.

‘Cause though the truth may vary
This ship will carry our bodies safe to shore

Hey!
Don’t listen to a word I say
Hey!
The screams all sound the same.
Hey!

Though the truth may vary
this ship will carry our bodies safe to shore

You’re gone, gone, gone away,
I watched you disappear.
All that’s left is a ghost of you.
Now we’re torn, torn, torn apart,
there’s nothing we can do,
Just let me go, we’ll meet again soon.

Now wait, wait, wait for me, please hang around
I’ll see you when I fall asleep.

Hey!
Don’t listen to a word I say
Hey!
The screams all sound the same.
Hey!

Though the truth may vary
this ship will carry our bodies safe to shore

Hey!
Don’t listen to a word I say
Hey!
The screams all sound the same.
Hey!

Though the truth may vary
this ship will carry our bodies safe to shore (x3)

TRADUZIONE

Non mi piace camminare in questa casa vecchia e vuota.
quindi prendimi la mano, camminerò con te mio caro

Le scale scricchiolano mentre dormo,
e questo mi tiene sveglio
E’ la casa che ti dice di chiudere gli occhi

Alcuni giorni non riesco nemmeno a credere in me
E vederti in questo modo mi sta uccidendo

Perchè sebbene la verità possa variare
questa nave porterà al sicuro i nostri corpi sulla spiaggia

C’è una vecchia voce nella mia testa
che mi sta trattenendo
Beh dille che mi mancano le nostre chiacchierate

presto tutto sarà finito, sepolto assieme al nostro passato
eravamo soliti giocare fuori quando eravamo giovani
e pieni di vita e pieni d’amore

alcuni giorni mi sento come se avessi torto anche se ho ragione
la tua mente ti sta giocando brutti scherzi, mia cara

Perchè sebbene la verità possa variare
questa nave porterà al sicuro i nostri corpi sulla spiaggia

non ascoltare nemmeno una parola di quel che dico
le urla sembrano tutte uguali

sebbene la verità possa variare
questa nave porterà al sicuro i nostri corpi sulla spiaggia

tu sei andato via, via
ti ho visto mentre scomparivi
tutto quel che è rimasto è il tuo fantasma
adesso siamo lacerati, lacerati
non c’è niente che possiamo fare
lasciami andare, ci rincontreremo presto

ora, aspetta, aspettami, per favore restami intorno
ti vedrò quando mi addormenterò

non ascoltare nemmeno una parola di quel che dico
le urla sembrano tutte uguali

sebbene la verità possa variare
questa nave porterà al sicuro i nostri corpi sulla spiaggia

non ascoltare nemmeno una parola di quel che dico
le urla sembrano tutte uguali

sebbene la verità possa variare
questa nave porterà al sicuro i nostri corpi sulla spiaggia

Little Talks - Single

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>